Archivio mensile : maggio 2014

Ristorante RPM Italian

http://constanta34.myjino.ru/discus/bukle-spitsami-shemi-i-opisanie.html 002_rpm_interiors2790_0005

http://www.vipauto54.ru/content/subfebrilnaya-temperatura-otzivi.html Ristorante RPM Italian
52 West Illinois Street
Chicago, Illinois 60654
Tel. 312 222 1888
www.rpmitalian.com

go here Chicago è una città affascinante, ricca di avvenimenti, buona musica e cibo di gran gusto, tanto da aver viziato i palati più esigenti. Il ristorante RPM Italian, nasce dalla collaborazione vincente tra le celebrità, Giuliana e Bill Rancic e i Mellmans. Spesso si può trovare Bill, io stessa quando sono andata, ho avuto il piacere di conoscerlo e di commentare insieme a lui, i piatti da me ordinati. Ristorante trendy, con una buona carta dei vini. Con stupore, ho potuto ordinare un Franciacorta Monterossa rose’, al bicchiere. Sorpresa gradevole da trovare così lontano da casa, ma cosa normale in questa città. Menù accurato. Cibo fantastico eseguito con grande know how e precisione. Da provare gli “Zucchini Fritti”, ripieni di un fragrante pesto genovese, per quelli a dieta, ma che non vogliono perdere il gusto dei sapori, l’insalata “ Shredded Brussels Sprouts”. Per i più audaci, consiglio: “Burrata Cheese Ravioli”, davvero degni del miglior made in Italy. Per dessert, un meraviglioso, succulento, temerario, un vero e proprio schiaffo a qualsiasi dieta, il “Tartufo”. Ripieno di gelato alla nocciola e fuori cioccolato, una vera delizia. Vi consiglio di dividere la porzione in due, perché molto grande.

Il ristorante, RPM Italian usa materie prime di ottima qualità, servizio accurato e attento, ho avuto una gradevole e simpatica esperienza. Se siete a Chicago, andateci!

Passeggiando per Londra

http://garut-express.com/disqus/4.html Presentazione dell’ultimo libro di Gordon Ramsay: Ultimate Home Cooking

Un libro con tante ricette e foto, suddiviso in: colazione, pranzo e cena. L’uomo, lo chef e la sua grande passione di sempre: cucinare e stupire! La presentazione si è svolta a Londra da Selfridges, paradiso dello shopping! Migliaia di persone in fila ma coordinamento perfetto, gli Anglosassoni sono dei maestri dell’organizzazione.

Grande gioia nel rivedere Gordon e scambiare chiacchiere del tipo: “ Dove sarai a Natale e quali sono i miei progetti futuri”

Presentazione ultimo libro di Gordon Autografo di Gordon IMG_5897Street food Londra   IMG_5926
firma IMG_5879